Attività

Aperte le iscrizioni per il Corso "Gestione dei Rischi Naturali e Protezione Civile"

Aperte le iscrizioni al Corso "Gestione dei Rischi Naturali e Protezione Civile".

Il corso si pone l’obiettivo di informare circa i maggiori disastri, le macrocause, le dinamiche, la rappresentazione e la mitigazione degli effetti, attraverso la pianificazione e la protezione civile.

Il Corso è principalmente rivolto a liberi professionisti e personale delle amministrazioni pubbliche.

Tutte le informazioni sul corso e il calendario delle date sono disponibili nella pagina dedicata.

Consultazione per la redazione Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza (PTPCT) 2024-2026

Si pubblica in consultazione il Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza (PTPCT) 2024-2026.

Eventuali osservazioni possono essere trasmesse all'indirizzo fondazione.eulo@unibs.it entro il giorno 29 gennaio 2024 ore 12.

Corso di formazione “Gestire i rifiuti nell’economia circolare”, proroga candidature

CONAI, in collaborazione con Fondazione Eulo, Università degli Studi di Brescia, di Bergamo e Università Cattolica – Alta Scuola per l’Ambiente, promuove il Corso di formazione “Green Jobs 2023-2024: gestire i rifiuti nell’economia circolare”.

Attraverso questo percorso formativo CONAI intende contribuire allo sviluppo di competenze e opportunità professionali in materia ambientale, con particolare riferimento agli aspetti tecnologici, scientifici ed economici della gestione, trattamento, recupero e riciclo dei rifiuti, quali in particolare gli imballaggi, al fine di favorire l’inserimento professionale di giovani laureati nei settori della green economy.

Il Corso sarà erogato in modalità e-learning, in diretta e da remoto ed è aperto a 90 partecipanti a titolo completamente gratuito.

Il percorso formativo si svolgerà in collaborazione di ReteAmbiente Formazione e sarà composto da 24 moduli didattici di 90 minuti ciascuno.

Le lezioni inizieranno lunedì, 26 febbraio 2024 e termineranno venerdì, 25 marzo 2024 (le lezioni avranno i seguenti orari dalle 14:30 alle 16:00 e dalle ore 16:15 alle 17:45) secondo il calendario presente nel bando.

A conclusione del Corso, i partecipanti che avranno seguito in diretta almeno il 75% complessivo dei relativi moduli saranno ammessi ad una prova finale di verifica dell’apprendimento effettuata attraverso un test a risposta multipla.

Ai partecipanti che avranno superato detta prova finale sarà rilasciato un attestato di partecipazione al Corso formativo “Green Jobs 2023: gestione dei rifiuti nell’economia circolare” rilasciato congiuntamente dal CONAI e dalle Università coinvolte.

Possono presentare domanda di ammissione al Corso tutti coloro che, entro la data di scadenza del Bando stesso, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • non abbiano compiuto i 35 anni di età;
  • abbiano la cittadinanza italiana o quella di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
  • non abbiano partecipato a precedenti edizioni del Progetto di formazione Green Jobs;
  • abbiano conseguito una laurea in qualunque disciplina e siano residenti o solo domiciliati in Lombardia o in Veneto.


Gli interessati alla partecipazione al Bando dovranno inviare mediante e-mail ed esclusivamente all’indirizzo greenjobs@conai.org, entro le ore 14.00 del 31 gennaio 2024, una domanda in carta libera utilizzando, pena inammissibilità della domanda stessa, il modulo allegato al Bando (Allegato B) indicando nell’oggetto: “Selezione Green Jobs 2023”.


Bando e iscrizioni

Il calendario delle lezioni

GIORNATA DELLA TRASPARENZA 2023

L’equilibrio fra la trasparenza e la riservatezza

novembre - 2023

L’Università degli Studi di Brescia con Fondazione Eulo organizza la Giornata della Trasparenza 2023 dedicata alla promozione e sensibilizzazione ai temi della Trasparenza e dell’Anticorruzione.

Mercoledì 15 Novembre dalle ore 9.30 alle ore 12.30
Aula B2 - Edificio Polifunzionale - Viale Europa 11, Brescia

L'incontro è aperto a tutti.

Guarda il programma dettagliato e le modalità di partecipazioni nella locandina.

Fondazione EULO-Università di Brescia e Fondazione Milziade Tirandi, quale futuro?

Lunedì 16 ottobre 2023 si terrà presso la sede operativa della Fondazione in via Gramsci 17 l’incontro tra gli amministratori presenti e passati della Fondazione EULO-Università di Brescia e della Fondazione Milziade Tirandi.


L’evento si pone come prezioso momento di incontro e di libero confronto su problemi, temi, sfide
e prospettive per individuare quale ruolo possano avere per il futuro le due Fondazioni che hanno
avuto una grande importanza nella storia del territorio bresciano ed in particolare dell’Università
degli Studi di Brescia.

FUTURA Expo 2023

Fondazione Eulo partecipa a Futura Expo 2023 - Evento domenica 8 ottobre ore 17.00

Per il secondo anno Fondazione Eulo partecipa a FUTURA Expo, la più grande EXPO italiana sulla sostenibilità.

Saremo presenti per l'intera durata dell'evento, da domenica 8 ottobre a martedì 10 ottobre, nell'area Università degli Studi di Brescia (Stand B19-B20-C19-C20 - Padiglione Green Island 3).

Evento Fondazione Eulo
Domenica 8 ottobre dalle ore 17.00 alle ore 18.00

Incontro “La biodiversità, i byte e l’entropia: è necessaria una città disordinata?”
Relatori :  Prof. Maurizio Tira, Presidente Fondazione Eulo e Prof. Paolo Vitale, Consigliere Cda Fondazione Eulo

La biodiversità piace agli esseri umani? Molti preferiscono un prato all’inglese formato da una sola specie vegetale a un cam-
po invaso da una moltitudine di specie erbacee, le cosiddette “erbacce”, che colonizzano ambienti meno curati. Disordine
e ricchezza di specie sono analoghi. Ma perché la biodiversità appare così disordinata? Un indizio sta in una delle unità di
misura utile a quantificarla: il byte. Entropia, contenuto informativo e biodiversità possono essere misurati e calcolati con l’e-
quazione di Shannon proprio in bit e byte. In questa prospettiva, la programmazione urbanistica può essere biologicamente
“disordinata”? È possibile “mettere ordine” nella città mantenendo il “disordine” della biodiversità?


L'ingresso è gratuito, previa registrazione nella sezione My Futura del sito www.futura-brescia.it.


AVVISO PER L’AFFIDAMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE A TERZI PER L’ORGANIZZAZIONE E LA GESTIONE DI CORSI DI FORMAZIONE

Fondazione EULO – Università di Brescia collaborerà con l’Università degli Studi di Brescia per avviare corsi di aggiornamento professionale e formazione continua.


Per avviare tali attività, Fondazione intende affidare un incarico professionale a terzi avente ad oggetto l’organizzazione e la gestione amministrativa di progetti e corsi di formazione.


L’incarico sarà svolto dal collaboratore/dalla collaboratrice in autonomia, senza alcun vincolo di subordinazione.


Data di pubblicazione: 23/08/2023
Data di scadenza: 30/09/2023 - 12:00


Cliccando su "scarica la locandina" è possibile visionare l'Avviso completo.

CUltuRIAMOCI - Lectio Magistralis "La Salute Globale e i suoi determinanti. Il ruolo della cultura" - 30/6 ore 18.30

giugno - 2023

Lectio magistralis del Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Brescia Prof. Francesco Castelli
 

Venerdì 30 giugno,  ore 18.30 - Brescia
Università degli Studi di Brescia - Palazzo Calini ai Fiumi - Aula Magna - Via delle Battaglie, 58


La definizione di “salute” come “assenza di malattia” è stata aggiornata dall’OMS nella definizione di “salute globale”, intesa come uno “stato di completo benessere bio-psico-sociale” e “un diritto umano fondamentale”.

La lectio magistralis rifletterà sul legame tra cultura e salute, in particolare della "Cultura come cura".

Con gli interventi di:
Prof. Giampiero Carosi, Presidente di Medicus Mundi Italia
Dott. Giovanni Rizzardi, Vicepresidente Fondazione EULO
Prof. Francesco Castelli, Magnifico Rettore e Direttore della Clinica di Malattie Infettive e Tropicali dell’Università di Brescia
Massimo Chiappa, Direttore di Medicus Mundi Italia

Evento organizzato da MEDICUS MUNDI ITALIA, in collaborazione con FONDAZIONE EULO - Università di Brescia

INGRESSO LIBERO fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Iscrizione gradita entro il 28/6/2023




Dona il tuo 5X1000

maggio - 2023

Fondazione EULO - Università di Brescia raccoglie fondi per promuovere l’attività didattica, la ricerca scientifica e le attività di trasferimento tecnologico dell’Università degli Studi di Brescia, con attenzione alle esigenze del territorio.


Destinare il 5xmille alla Fondazione non costa nulla. Con il tuo gesto potrai sostenere le attività della Fondazione nell’ambito della didattica e della ricerca scientifica.

Come fare:
Basta indicare inserire il Codice Fiscale della Fondazione 98161820174 nel riquadro “Finanziamento della ricerca scientifica e della università” della tua dichiarazione dei redditi IRPEF (modello unico, modello 730, CU).

FUTURA EXPO 2022

ottobre - 2022

Fondazione EULO - Università di Brescia ha partecipato all’evento FUTURA EXPO, l’expo della sostenibilità che si è tenuto presso il Brixia Forum di Brescia il 2-3-4 ottobre 2022. 

L’evento ha visto la partecipazione del tessuto economico bresciano per raggiungere l’obiettivo di una crescita economica sostenibile. 

Fondazione ha partecipato all’interno dello spazio espositivo dell’Università degli Studi di Brescia.

Brescia e gli enti promotori delle sue università: il ruolo dell’Ebis e dell’Eulo

settembre - 2022

Presso Fondazione Giuseppe Tovini - Famiglia Universitaria “Bevilacqua - Rinaldini” (26 settembre 2022) il seminario ha visto l’intervento del prof. Franco DOCCHIO, ex Presidente della Fondazione EULO - Università di Brescia, e del Prof. Francesco Castelli, ex Prorettore Vicario di Unibs.